Aziende sostenibili: successo duraturo e responsabile.

Cresce il numero delle imprese che hanno deciso di affrontare un cambiamento radicale dei propri modelli di business. Oggi più che mai è urgente cambiare il modello economico e puntare ad un’economia responsabile e di consapevolezza.

Gli SDGs (Sustainable Economic Goals) previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu parlano chiaro: le imprese devono avere un impatto positivo su individui e ambiente. Non è più ipotizzabile perseguire solo l’aumento del PIL di un paese senza tenere conto della qualità dell’ambiente che ci circonda.

Negli ultimi anni i consumatori hanno manifestato l’esigenza di possedere maggiori informazioni sui prodotti da acquistare. Informazioni che vanno dall’approvvigionamento delle materie prime alla quantità di CO2 rilasciata durante il ciclo di produzione, fino al potenziale riutilizzo e al riciclo. Le azioni quotidiane dei consumatori quindi si dimostrano sempre più orientate verso comportamenti etici e sostenibili. Attraverso le loro decisioni di acquisto mirate e alle loro scelte di portafoglio hanno modificato e suggerito una nuova via a quelle aziende che hanno saputo recepire e analizzare questa particolare categoria di acquirente, un acquirente disposto a pagare un premium price per i brand individuati come “sostenibili”.

Anche i governi stanno recependo l’importanza di alcune misure strategiche. E’ di poche settimane fa la decisione del governo francese di introdurre, dal 2020, una “ecotassa” su tutti i voli in partenza dal territorio nazionale. 180 milioni di euro da reinvestire in misure a tutela dell’ambiente, in primis il potenziamento dei trasporti ferroviari locali. La Finlandia, più ambiziosa dei suoi partner europei vuole diventare la prima società libera da energie fossili al mondo.

Etica del business e governance, impegno sociale e ambientale debbono diventare le nuove parole-chiave del fare impresa, sia essa privata o pubblica amminitrazione.

La sostenibilità comporta una visione del sistema economico con la logica del win-win: ci guadagnano l’ambiente, il territorio e le comunità, ci guadagnano i clienti e ci guadagnano anche i fornitori.

Per le aziende adottare modelli economici basati sulla di “Green Economy” e modelli di business attenti all’efficienza energetica non solo costituisce un modo sostenibile di utilizzare le risorse naturali ma le rende maggiormente appetibili agli occhi dei consumatori.

Le “green practice”, l’uso di energie da fonti rinnovabili e la sostenibilità ambientale sono collegate alle performance e al successo di un’impresa.

Si tratta di una sfida imprenditoriale e organizzativa sempre più importante, che le aziende devono affrontare.

Rendere un’azienda efficiente dal punto di vista energetico è la mission di Samandel che da sempre persegue l’obiettivo di diffondere uno sviluppo energetico etico e sostenibile, supportando le imprese nell’adozione di soluzioni per la conservazione dell’energia organizzativamente e finanziariamente sostenibili.

Scopri come rendere efficiente dal punto di vista energetico la tua azienda! info@samandel.it