Il panorama

Il patrimonio edilizio italiano è composto per la maggior parte da vecchi stabili altamente energivori, basti pensare che circa il 60% del costruito presente sul nostro territorio nazionale risale a prima degli anni 70. Ne risulta che quasi 90% del riscaldamento è composto da radiatori con superfici di scambio limitate e che la maggior parte delle caldaie installate è a combustibile fossile (proprio per raggiungere temperature elevate).

Gli impianti di riscaldamento domestici sono responsabili di più del 60% delle emissioni di polveri sottili nelle città, superando il contributo di emissione di PM10 da parte dei mezzi di trasporto, dove la “transizione” verso una mobilità più sostenibile ha dato buoni risultati con emissioni che nei prossimi anni continueranno a ridursi grazie all’adozione di veicoli elettrici o ibridi. Sul versante riscaldamento invece si sono fatte “tiepide” e poco efficaci proposte.

In 10 anni il trasporto ha diminuito le emissioni di PM10 mentre il riscaldamento le ha aumentate in modo considerevole:*fonte: ISPRA: IIalian Emission Inventory 1990-2015 – Informative Inventory Report 2017

La riqualificazione del panorama abitativo rappresenta una buona opportunità per ottenere il contenimento dei consumi nella gestione dell’immobile, migliorare il comfort abitativo e raggiungere l’obiettivo di miglioramento dell’aria nelle nostre città.

L’emergenza sanitaria che ha investito il mondo in questi ultimi mesi ha dimostrato che continuare a rendere fragile il nostro pianeta ci espone a una serie di rischi ormai troppo grandi ed evidenti per essere nascosti sotto il tappeto del progresso.

 

CASA Project by Samandel: nuova energia per il tuo immobile

In uno scenario così complesso il nostro obiettivo è quello di offrire ai clienti soluzioni chiare e semplici. Con CASA Project siamo in grado di rendere possibile la salvaguardia dell’ambiente (e della nostra salute) senza perdere mai di vista anche il beneficio economico.

 

Come funziona CASA Project?

Un condominio con riscaldamento centralizzato a gasolio o a metano può sostituire la caldaia con una Pompa di Calore acqua/acqua senza fare alcun lavoro all’interno delle proprie abitazioni e associare un impianto fotovoltaico sul tetto per produrre in modo autonomo parte dell’energia elettrica necessaria per l’alimentazione della Pompa di Calore, con un risparmio in bolletta di oltre il 50%.

 

CASA Project + Ecobonus 110%

La riqualificazione della centrale termica è uno degli interventi grazie al quale è possibile accedere all’Ecobonus 110%: un’importante misura fiscale in cui si riceve un credito pari al 110% dell’investimento sostenuto.

La realizzazione di una nuova centrale termica, inoltre, rende possibile la fruizione dell’Ecobonus anche per interventi aggiuntivi come l’impianto fotovoltaico sulla copertura del condominio.

CASA Project oggi, grazie all’Ecobonus 110%, può essere completamente gratuita! Vuoi saperne di più?

CONTATTACI